Chi siamo

Sei nel sito della sede di Belluno dell’Associazione Italiana Persone Down. Per conoscerci meglio, scopri quali sono i nostri obiettivi.

 

 

#andràtuttobene

 

 

 

 

come sostenerci

Diventa sostenitore della nostra associazione, donaci il tuo 5 x 1000: per saperne di più, visita la pagina Come sostenerci.

Oppure fai una donazione con PayPal:

BENVENUTI!

Qui troverete tutte le notizie su di noi e sulle iniziative dell'Associazione

Accoglienza alla nascita

Il Progetto "Accoglienza alla Nascita", parte dal presupposto che l’attenzione posta nei primi contatti con le famiglie, a partire dal momento della comunicazione della diagnosi, sia fondamentale per le scelte future delle stesse.

Sportello psicopedagogico

Lo sportello ha lo scopo di assicurare un servizio di informazione e consulenza specialistica a famiglie, insegnanti e operatori riguardo alle tematiche dell’integrazione scolastica delle persone con sindrome di Down (sdD).

Centro d'ascolto


L’AIPD sez. di Belluno ha avviato, grazie alla collaborazione di due consulenti psicologhe psicoterapeute, il Centro di ascolto rivolto alle persone con sindrome di Down e ai familiari.

Sportello informativo


Lo Sportello Informativo ha lo scopo di rispondere a richieste riguardanti gli aspetti generali legati alla sdD, fornire: informazioni su diritti e agevolazioni, un servizio di orientamento e formazione al lavoro e supporto nei percorsi di inserimento lavorativo.

NOTIZIE DALLA SEZIONE

SOSTIENICI CON IL TUO 5X1000

Tempo di dichiarazione dei redditi; sostieni le attività della nostra associazione scrivendo il nostro Codice Fiscale 91006840259 nel riquadro delle Onlus. Grazie per il tuo

Leggi tutto »

ATTENZIONE!!! AVVISO!

Avvisiamo tutti in particolar modo aziende e attività commerciali del territorio che le uniche persone autorizzate, in questo periodo, a contattarvi per una raccolta fondi

Leggi tutto »

AIPD Belluno

Via Peschiera, 21 – 32032 Feltre (BL)

Tel. 0439 305026

info@aipdbelluno.org

Fate non importa cosa, ma fatelo con gioia.

(Henry Miller)